inicio mail me! sindicaci;ón

Mobtag, i codici digitali da leggere con lo smart-phone

Si tratta di un particolare codice a barre (bidimensionale) che permette di trasmettere un testo (che può essere un link) attraverso un cellulare su cui installare un particolare software.

I mobtag (o qr-code, o datamatrix, semapedia, matrix code. digital barcode…) possono essere stampati su giornali o altri materiali di comunicazione pubblica o etichette adesive ad affiggere in prossimità di alcuni luoghi topici. Una delle sue prime applicazioni è stata realizzata dal PerformingMediaLab del Piemonte in occasioni delle Universiadi a Torino nel gennaio 2007 per una “mappa emozionale dei luoghi della memoria antifascista” e poi a Roma per il centenario del Futurismo (sia con link sia con frammenti delle parolibere di Marinetti) e la Via Francigena. Con Urban Experience la pratica del mobtagging è ormai riconosciuta come dei format più diffusi per l’innovazione territoriale.

Il lemma “mobtag” sulla Treccani (LessicoXXI Secolo)
Per utilizzarli ( e generarli) vai qui

http://qrcode.mambro.it/index.php
http://qrcode.kaywa.com/
http://blog.codmmunity.com/tag/mobtag/

http://www.mobile-barcodes.com/qr-code-software/

http://www.i-nigma.com/SupportedDevices.html

carloi said,

maggio 3, 2011 @ 19:40

ecco un’altra risorsa
http://qreative.altervista.org/index.html

Urban Experience | Blog | MobTag o QR-Code: come non li avete mai visti [TRENDS] said,

luglio 12, 2011 @ 17:39

[…] conosciamo i famosi Mob tag o QR-Code, i codici digitali da leggere con lo smart-phone, sempre più usati in operazioni di marketing sempre più diverse. […]

carloi said,

gennaio 6, 2012 @ 12:47

http://en.unitag.fr/qrcode

Urban Experience | Blog | Urban game: giocare la città è come sfogliare un libro! said,

aprile 2, 2012 @ 00:09

[…] indovinato canzoni, incontrato zingare e decifrato indovinelli. Ad ogni indizio un nuovo mobtag da decifrare. Tappa dopo tappa sono arrivati all’ultima correndo come matti, dopo aver […]

carloi said,

ottobre 13, 2012 @ 18:08

qui http://www.siddha.it/qr-code-web.aspx si parla chiaramente di mobtag come termine nuovo usato in europa…
sapranno che lo abbiamo nominato a torino nel gennaio 2007?

carloi said,

giugno 7, 2013 @ 01:41

x URL ridotti
http://goo.gl/

carloi said,

novembre 17, 2013 @ 20:02

La Treccani-LessicodelXXISecolo definisce il mobtag
http://www.treccani.it/enciclopedia/mobtag_(Lessico-del-XXI-Secolo)/
Ha preso a piene mani dalla Treccani (Scienza e Tecnica- doppio volume su Informatica). Bene.

I "cibi parlanti" a "FuoriExpo2015" - Urban ExperienceUrban Experience said,

ottobre 6, 2015 @ 03:33

[…] in quel modo… e in quell’azione, in un articolo su Nova-Sole24ore, li definimmo mobtag) si rimanda a degli audioclip da ascoltare con le radiocuffie. Questa installazione è stata […]

RSS feed for comments on this post · TrackBack URI

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.